a cura di Andrea

Resoconto partita 24^ di campionato Flaminia - P5 Spinea (4-3)

 

Terz' ultima di campionato che va in scena al Franchetti di Mestre. Derby fra le 2 compagini locali 18 punti di differenza che però come spesso accade non si sono visti in campo se non nei primissimi minuti.

 
P.T. (3-1)
parte forte il P5 soprattutto in contropiede che vede in pochi minuti prendere un vantaggio di 2 reti.
prima con Ronchin e poi con Livieri, tornato dopo un lunghissimo recupero dall' infortunio con goal.
La nostra partita in pratica finisce qui....Il Flaminia si rifà sotto accorciando le distanze, ma un guizzo di Rossi al 24' ristabilisce le distanze, la tendenza però è netta, c'è uno spegnimento generale dei nostri ragazzi che subiscono il ritorno ed il crescendo avversario, ma che riescono a chiudere il primo tempo in vantaggio.
 
 
S.T. (0-3)
il secondo tempo è praticamente tutto a favore Flaminia con i nostri ragazzi davvero in giornata negativa dove non riescono a svolgere quello che in molte altre prestazioni hanno saputo dare ecco quindi che il forcing del Flaminia porta lo stesso fino al pareggio a 5 min dal termine, quando mr. Serandrei prova il portiere di movimento per tentare di recuperare una partita ormai incanalata verso la peggior direzione, e dopo 2 traverse subite che ci han graziato, ecco la rete del definitivo 4 a 3.
 
 
Ci ha assistito solo la fortuna, siamo in corsa vista la sconfitta del Solesino e quindi tutto è ancora possibile ..... come anche perdere il 4° posto visto che il Mellaredo si è fatto sotto a sole 3 lughezze.
 

 

Leggi tutto...

a cura di Andrea

intervista ai nostri ragazzi a tre giornate dal termine!

A 3 giornate dal termine abbiamo chiesto ai nostri ragazzi cosa, secondo il loro parere, conti di più in questo momento per tentare di ottenere la qualificazione ai play-off.

Ecco cosa ci hanno risposto!

Livieri ©

per centrare l'obbiettivo playoff a mio parere, ci vuole sicuramente un po’ di fortuna....ma soprattutto un gruppo ben solido e preparato sia fisicamente che mentalmente, e penso che questo non si possa mettere in dubbio visto gli ultimi risultati in campo e un buon rendimento in allenamento....questo grazie a una società e un mister sempre presenti a stimolarci a dare di più.... noi tutti comunque stiamo lavorando bene e con impegno per esserci.....e magari toglierci delle belle soddisfazioni....perché penso... lo meritiamo tutti!!!!

Rossato

penso che per centrare l'obbiettivo playoff sia necessaria la massima concentrazione di ogni singolo e della squadra come collettivo, riunire le forze assieme a tutti i frutti di quest'anno di allenamento per giocarci al massimo ogni partita.

Cattaruzzo

Secondo me la cosa più importante, oltre a la concentrazione e la voglia di vincere nelle ultime partite, è essere consapevoli di essere una squadra che merita questa occasione e che dobbiamo sfruttarla al meglio!! 

Saltalamacchia

Quello che ci vuole per centrare l obbiettivo playoff è cattiveria agonistica, concentrazione e tanta corsa. Quando uniamo questi 3 fattori siamo in grado di battere chiunque.

Benozzi

Per centrare l'obbiettivo play off ci vuole solo concentrazione e costanza nel bel gioco, praticamente continuare a fare quello che stiamo facendo. Sotto l'aspetto fisico e di gioco ci siamo, basta solo mantenere la concentrazione durante queste ultime tre partite che per noi sono tre finali. 

Rossi

Per centrare i playoff dobbiamo avere sia cattiveria agonistica che mentale. 

Dobbiamo scendere in campo cercando di dare sempre il massimo spingendoci sempre un po' in là! Il nostro obiettivo è quello di raggiungere dei buoni risultati le prossime partite. 

Ronchin

Vista la posizione in classifica e quello che stiamo continuando a dimostrare in campo e fuori, sicuramente l'obiettivo playoff deve essere raggiunto. In questa ultima parte di campionato abbiamo ripreso la nostra marcia e siamo riusciti a riprenderci anche a livello di gioco, riuscendo a segnare di più e di conseguenza il più delle volte chiudendo le partite a metà secondo tempo. La strada è ancora lunga per questo P5, sarà importante allenarci con massimo impegno e confermarci Venerdì col Flaminia, per poi iniziare a pensare subito alla Badiese, quella partita sarà fondamentale per poter accedere con le giuste motivazioni ad un finale di stagione davvero scoppiettante.

Leggi tutto...

a cura di Andrea

Presentazione partita 24^ di campionato Flaminia - P5 Spinea

Siamo ormai alla resa dei conti, con un P5 che non può più sbagliare per centrare i playoff...classifica alla mano siamo a 5 punti dalla terza, basta questo per dire che tipo di partita aspettarsi, e si tratta di un derby, sicuramente il più importante di tutta la stagione.

 
All' andata finì 3 a 2 per i nostri ragazzi in una partita tutt' altro che facile come sono sempre i derby, partite difficili dove spesso l' agonismo viene prima di tutto.
 
Mancano 3 partite alla fine della stagione regolare, adesso i nostri ragazzi hanno la possibilità di entrare con merito nei playoff e poter così sognare.
 
Le ultime 3 giornate saranno:
 
Flaminia - P5 Spinea (Franchetti) inizio 21:30
Badiese - P5 Spinea (Badia Polesine)
P5 Spinea - Montegrotto (Franchetti) 
 
Forza ragazzi !

Leggi tutto...

a cura di Andrea

Resoconto 23^ di campionato P5 Spinea - Vigoreal (7 - 4)

Siamo alle battute finali di un campionato ancora tutto da vivere che può regalare un posto per i playoff a chi sarà e saprà "esserci" fino in fondo e i nostri ragazzi ci sono...
 
Bella prestazione da parte dei nostri che riescono a non soffrire più di tanto contro il temuto Vigoreal e che grazie ai 3 punti si mantengono in corsa per sognare la promozione.
 
P.T. (3-1)
Quintetto di inizio: Bonotto, Conton, Ronchin, Nappi, Saltalamacchia
primi minuti e primo tempo che sono all' insegna dei padroni di casa che sfornano conclusioni con Conton (palo), Ronchin e Saltalamacchia. La prima rete viene però fatta al 3' su calcio d' angolo con lo stesso Conton a trovare un angolo di tiro davvero preciso.
 
Nonostante il Vigoreal tenti il portiere di movimento quasi da subito, facendolo sostanzialmente entrare nelle occasioni di palla da fermo è sempre il P5 a tenere le redini del gioco e ad essere pericoloso, con A. Rossi e Saltalamacchia in primis, ma anche con le veloci incursioni di Nappi e Cattaruzzo.
 
Chiaramente il Vigoreal non sta a guardare e al 19'20'' impegna seriamente Bonotto su bel tiro di Rossi.
Seconda rete del P5 di Bottan veloce ad inserirsi in area di rigore avversaria e a concludere un bel passaggio di A. Rossi. Terza rete che di fatto conclude il punteggio del primo tempo ad opera di Conton (28') con la doppietta che si sviluppa da una punizione.
 
La rete del Vigoreal ad opera di Rossi veloce a girarsi improvvisamente e a toccare quel che basta la palla per rendere inutile l' uscita di Bonotto.
 
 
S.T. (4-3)
Quintetto di inizio: Bonotto, Conton, Ronchin, Nappi, Saltalamacchia
secondo tempo che parte con la rete degli ospiti dopo pochi minuti (3'50'') con bella verticalizzazione sul solito Rossi e inserimento per il tiro. Parziale di 3 a 2, ma ci pensa Ronchin a ristabilire le distanze un minuto dopo quando si libera di 3 avversari entra in area e trova una bella rete.
 
Di nuovo Ronchin trovato tutto solo in area con bella palla di Saltalamacchia segna la doppietta al 6'. La tripletta al 7' quando su respinta di Bonotto, e a porta sguarnita del Vigoreal (con quinto uomo) Ronchin nei pressi della propria porta, trova un tiro arcuato che va radente per tutta la lunghezza del Franchetti e si insacca in rete nella porta avversaria. 
 
C'è tempo per altre 2 reti degli ospiti, rispettivamente al 10' e al 12'20''; per una bella conclusione di Saltalamacchia parata dal portiere, per la rete di Nappi al 18' che sul primo controllo in area elude di fatto il portiere ospite, per l' entrata di Santinon al 24' e per l' ultima rete ospite che sigilla il risultato sul 7 a 4 finale.
 
Come detto risultato praticamente quasi mai in bilico grazie ad una buona prestazione e che ci mantiene in corsa playoff .

Leggi tutto...

a cura di kim

Presentazione partita 23^ di campionato P5 Spinea - Vigoreal

 

Venerdi al Franchetti di Mestre si giocherà la partita che porterà inesorabilmente verso le ultime 3 giornate e quindi alla conclusione della stagione regolare.
Il risultato della partita potrà dare una indicazione di massima sulle reali possibilità per i nostri colori di poter accedere o meno ai playoff.

Assieme al nostro risultato, un occhio anche allo scontro diretto Solesinomonselice - Badiese C5.

All' andata in casa del Vigoreal è stata una partita-spettacolo sia per quello che è stato messo in campo da entrambe le squadre in termini di voglia e prestazione atletica, sia per l' andamento del punteggio sempre in bilico fino alla fine. Partita che è finita fortunatamente a favore nostro.

Ci si aspetta quindi una grande prestazione, sicuramente necessaria visto il valore avversario, ma soprattutto grande spettacolo come solo il futsal sa regalare.

Fischio di inizio 31/03 alle ore 21:30 

Forza ragazzi!! Forza P5!!

Leggi tutto...

a cura di kim

Resoconto partita di coppa Annia Serenissima - P5 Spinea 6 - 6

 

Si conclude con qualche piccolo rammarico con un pareggio la corsa del P5 Spinea nell' avventura di coppa.

Punteggio forse un po' stretto per i nostri colori, ma risultato finale, cioè passaggio del turno dell' Annia, meritato nell' arco totale delle 2 partite.

Prestazione comunque in chiaro/scuro dove si sono viste belle cose, 2 belle reti su altrettanti calci da fermo, molte conclusioni dei nostri (5 pali) oltre alle 6 reti. e sostanziale vantaggio sul computo dei tiri. Purtroppo anche molti errori sia difensivi che di impostazione, alcuni anche piuttosto banali, che sostanzialmente han regalato almeno 3 reti agli avversari.

P5 che comunque ha provato a rimettere in piedi una partita difficile e che ha sicuramente mostrato dei valori diversi rispetto all' andata.

In bocca al lupo all' Annia per il proseguo dell' avventura in coppa.

Leggi tutto...

a cura di Andrea

Presentazione partita di coppa: Annia Serenissima - P5 Spinea

All' andata finì 7 a 1 per gli ospiti con un P5 Spinea mai sceso in campo che forse ha espresso (per così dire) la peggior prestazione della stagione, di fatto mettendo a forte rischio la possibilità di qualificazione.

 
Di certo sta il fatto che i nostri ragazzi non vorranno in ogni caso ripetersi e "deporre le armi" ancora prima di iniziare e quindi fare un doppio regalo, nonostante appunto il punteggio infelice.
 
Si giocherà a Quarto D' Altino alle 21:30 

Leggi tutto...

a cura di Andrea

Resoconto Best Espresso Sporting Padova - P5 Spinea 5 - 3

Una partita che già dall' inizio si presentava in salita a causa delle varie indisponibilità ( Dal Corso, Nappi e di capitan Livieri in recupero..) e dagli acciaccati Conton e Ronchin in forse nel prepartita. di fronte i primi della classe.

 
Una partita che come spesso accade nel futsal ha regalato grandi emozioni e che nonostante la sconfitta ha dato alcune certezze visto la capacità di riuscire a reagire e a competere e mettere in difficoltà gli avversari anche in svantaggio di 4 reti.
 
Complimenti quindi ai nostri ragazzi e avanti tutta verso l' obbiettivo!
 
P.T. 2-0
Quintetto iniziale con Bonotto, Conton, Rossato, Saltalamacchia, Cattaruzzo
 
difesa attendista inedita quella del P5 che si difende bene sui 12 metri e che ha l' occasione di portarsi in vantaggio a 2'30'' con Rossato in ripartenza, ma a dire  di no il palo..
 
P5 che lascia l' iniziativa agli avversari e tenta quindi di far male in ripartenza con alcune conclusioni di Cattaruzzo di Rossi e alcuni interventi di Bonotto che però fanno più parte di "ordinaria amministrazione".
 
Il vantaggio dei padroni di casa nasce da una punizione ai 10mt sulla banda destra della porta difesa da Bonotto. Tiro che passa proprio fra la barriera ed è goal.
P5 che comunque non si disunisce, è compatto anche quando un minuto più tardi, su palla messa in mezzo dalla sinistra da parte del BESP, Ronchin trova una deviazione sfortunata che manda la palla in rete.
 
S.T. 3-3
Quintetto composto da Bonotto, Conton, Ronchin, Saltalmacchia, Cattaruzzo
la convinzione del P5 si vede nell' approccio della seconda metà con gran ritmo, buona organizzazione difensiva i nostri ragazzi in sostanza costringono spesso lo Sporting Padova nella metà campo avversaria, ma che ancora una volta si portano in avanti, 3 a 0 all 11'20" con una incursione sulla destra della porta di Bonotto, e tiro in diagonale di punta.
 
13' difesa nostra un po' addormentata che si fa saltare tutta ad uno ad uno ed infilare con un passaggio sul secondo palo.
Si è sul 4 a 0, ma il P5 ha la voglia e la capacità di non mollare, la pressione messa in campo diventa davvero forte e le giocate con palla davvero ottime. Minuto 17'55'' 4 a 1 ad opera di Rossi che si fa trovare pronto sulla ribattuta di una palla che gli arriva dal palo colpito da Ronchin.
Minuto 20 goal di Bucella imbeccato da Ronchin in zona secondo palo.
 
Pochi minuti ancora, e si tenta la carta del portiere di movimento con i nostri ragazzi abili ad essere pericolosi fino al 24'20'' quando su passaggio di Cattaruzzo la palla viene deviata da un difensore che la manda in rete.
 
Si è sul 4 a 3 e mancano circa 6' il P5 sostanzialmente rischia 2 volte il tiro a porta vuota la prima volta la palla è abbondantemente fuori, la seconda, una palla facile facile che regala il definitivo 5 a 3.
 
Si tratta di una partita in salita già dalle premesse che però i nostri ragazzi hanno interpretato con dedizione e capacità e che hanno rimesso in piedi nonostante tutto anche se l' epilogo non è stato positivo.
 
I sogni rimangono intatti, e si corre per ottenerli, tutti insieme... bravi ragazzi!

Leggi tutto...

a cura di Andrea

Presentazione partita 22^ campionato B.E.S.P. - P5 Spinea

Dopo le due giornate positive che ci han visto di fronte al Marco Polo e al Mirano al Pozzo si entra nel vivo della stagione dove ogni partita sarà determinante, soprattutto perchè ci saranno moltissimi scontri diretti a partire appunto da venerdi, quando di fronte avremo la prima della classe Best Espresso Sporting Padova che, dopo un apparente lieve calo di risultati, ha ripreso la sua corsa al titolo vincendo le ultime tre partite contro Solesino, Chioggia e Mellaredo.

 
All' andata, nonostante il risultato di 2 a 5 in casa nostra si è maturata la consapevolezza di poter fare bene e mettere in difficoltà un avversario di tutto rispetto.
 
In casa P5 Mr. Serandrei deve fare i conti con l' esclusione di Nappi che sconta la seconda giornata di squalifica e da verificare le condizioni di Conton non disponibile causa infortunio all' ultima uscita contro il Mirano.
 
Best Espresso Calcio Padova - P5 Spinea si disputerà alle 21:30 di Venerdi presso il Palazzetto dello sport di Vigodarzere.

 

Leggi tutto...

a cura di Andrea

Resoconto 21^ giornata P5 Spinea - Mirano al Pozzo 6 - 2

Di ritorno dalla sciagurata prestazione di coppa i nostri ragazzi si trovano subito (a distanza di 3 giorni) la possibilità di riscattarsi con una grande prestazione.

 
Di fronte un Mirano bisognoso di punti e in ricerca di riscatto visto che tutti gli scontri contro il P5 di questa stagione sono risultati negativi, ma la verve di questa serata per il P5 è quello dei momenti migliori, evidentemente i nostri ragazzi sono stati capaci di mettersi velocemente alle spalle la scialba prestazione di coppa e hanno dato un bel segnale di voglia e carattere.
 
P.T. 2 - 1 
Quintetto iniziale Bonotto, Bottan, Bucella, Saltalamacchia, Ronchin
 
la prima frazione è sostanzialmente equilibrata, anche se diretta più dal P5 che tiene in mano il pallino del gioco e ha più occasioni, ma il Mirano è pericolosissimo di rimessa soprattutto in 2 occasioni dove si trova a tu per tu con il solo Bonotto bravissimo a farsi trovare pronto.. e in occasione della prima rete Spinetense ad opera di Ronchin, rilanciare perfettamente sulla sinistra mettendo di fatto un assist per il compagno.
 
Il pareggio, nasce da un errore di impostazione nostro che lascia una terza volta il nostro estremo difensore da solo a tu per tu con l' attacante avversario. Questa volta nulla può di fronte al tiro e si torna in pareggio.
 
I ragazzi non si scoraggiano e hanno ragione perchè si ritroverà il vantaggio ad opera di Cattaruzzo che lottando su di un pallone andrà in anticipo sull' uscita del portiere.
 
S.T. 4 - 1 
Quintetto iniziale Bonotto, Rossato, Cattaruzzo, Saltalamacchia, Dal Corso
 
il secondo tempo non regala occasioni al Mirano se non sporadiche. Mirano che con il passare del tempo si disunisce in campo e si smarrisce, causa soprattutto di uno spumeggiante P5 che diventa padrone del gioco e che vede in tutti i suoi interpreti grandi artisti in giornata ispirata.
 
Ecco quindi che si trova grande intensità e voglia e anche perchè no bel gioco. Al 6'30'' doppietta di Cattaruzzo che sugli sviluppi di un calcio d' angolo troverà l zampata di anticipo per siglare il parziale  3 a 1 .
 
Il quarto goal ad opera di Rossi all 11' veloce a girarsi su palla ricevuta dal corner e palla che va in rete per il 4 a 1, segue subito Bucella che con una grandissima giocata di Rossi mette lo stesso Bucella a tu per tu con il portiere che nulla può ed è 5 a 1.
Il P5 si siede un po' e causa anche il gesto di orgoglio del Mirano entra un po' in difficoltà, ma il tempo corre e gli ospiti accorciano al 25' su di un break improvviso, il tempo è poco, ma soprattutto l' ultima rete di Rossi al 26' chiude tutte le velleità di ripresa avversarie.
 
Buon P5 Spinea che sicuramente ha dato un segnare di superamento della partita di coppa, e che si tuffa in questo finale di stagione caldissimo dove ogni punto diventa determinante.
 
Forza P5 !!
 
 

Leggi tutto...