L'intervista a Luca Bucella

a cura di Andrea

 

Ciao Luca,

Quest' anno nella veste di vice capitano, sicuramente una garanzia per il P5 Spinea visto la lunga militanza, e un anima da trascinatore, sia per la fase realizzativa, che come apporto in campo e al gruppo sotto svariate altre forme.

- La tua esperienza nel mondo del Futsal, raccontacene un po' e da cosa nasce la tua passione per questo sport?

La mia carriera da giocatore di calcio a 5 è cominciata 4 anni fa dopo aver lasciato 15 anni di calcio a 11 per motivi di tempo e lavorativi .... questa è stata la mia unica società dove ho intrapreso una nuova avventura !!! Sono partito dalla serie D con un gruppo molto giovane , dentro di me pensavo che ci vuole giocare a calcio a 5 e invece per i primi mesi ho fatto molta fatica ad ambientarmi però mi sono tolto molte soddisfazioni passando di categoria dopo aver vinto i play-off e aver realizzato quasi 30 gol !!! Negli altri 2 anni in C2 le cose non sono andate proprio per il verso giusto anzi per 2 anni di fila abbiamo lottato per salvarci andando ai play-out.

- A questo punto della stagione quasi a metà del percorso, come ti vedi e come vedi i tuoi compagni?

Per questa metà stagione posso dire di essere cresciuto moltissimo tatticamente , il mister mi sta insegnando molte cose e la sua mentalità a me personalmente mi sta dando ogni giorno voglia e stimoli sempre nuovi.
Il gruppo quest'anno è molto affiatato ha voglia di far bene e non molla mai e penso che sia la nostra arma più forte ... durante gli allenamenti ci alleniamo con entusiasmo e con tanta grinta come vuole il mister ....io personalmente ho molta voglia di far bene e chissà magari riuscire a salire di categoria ... mai dire mai .

- Anche l' ultima partita contro il Flaminia una sofferenza, che non fosse facile si sapeva, te l' aspettavi così dura, cosa ha fatto la differenza secondo te?

L'ultima partita si è stata molto dura e sofferta .... tutte e due le squadre ci hanno creduto fino alla fine , secondo me ai punti il primo tempo va a loro senza nulla togliere a noi che abbiamo disputato un bel primo tempo però senza concretizzare ,ma le partite si vincono quando l'arbitro fischia e noi ci abbiamo creduto e messo quel pizzico di voglia in più per andar vincere la partita e così è stato grazie al nostro solito capitano che l'ha messa dentro a 2 minuti dalla fine !!! 

- La prossima partita, sulla carta più abbordabile, ma nel calcio a 5 non si sa mai... cosa ne pensi?

La prossima partita contro il montegrotto guardando la classifica è alla nostra portata però non bisogna mai dare per scontato niente anzi loro avranno voglia di mettersi in mostra contro una delle prime e noi andremo la con lo spirito giusto e per portar a casa punti per noi molto importanti per non perdere di vista la badiese che scontreremo tra 2 settimane !!! Un saluto a tutti e forza P5 !!

Ringraziamo "Buc" per la sua disponibilità ed auguriamo grandi soddisfazioni insieme al ns. P5 Spinea! Forza ragazzi!

Torna indietro