P5 SPINEA, MA QUANTO SEI (sette)BELLO?

a cura di Nicolò

Goleada del P5 ieri sera dove i ragazzi di mister Meneghel hanno giocato tutti escluso Busato che comunque in ogni partita da un incitamento fondamentale prima durante e dopo la gara.
Starting five con Gaber, Bolgan, dei Rossi, Marinello, Giuliani.
Sono gli avversari a creare la prima occasione al 5° minuto con un tiro insidioso angolato da fuori area con Gaber che mette in angolo.
Passa un minuto e Bolgan cerca la porta con il portiere di casa che para e la palla batte sul palo.
All'8° GIULIANI segna il gol dello 0-1 a termine di una bella azione dei gialloblu.
Dopo 60 secondi sono gli ospiti a colpire il palo.
Da qui fino alla fine del primo tempo sarà un monologo a favore dei giovani di Spinea.
Prima due occasioni uno contro uno contro il portiere ma incredibilmente prima Marinello e poi Bolgan non riescono a fare lo 0-2.
A fare il gol (e che gol) ci pensa BUCELLA, destro secco da fuori area che si infila sotto l'incrocio dei pali.
Al 25° si fa avanti il PSN con un'occasione d'oro ma in porta c'e un signor Gaber che respinge ogni loro tentativo.
Appena prima del fischio finale del primo tempo arriva anche lo zero a tre grazie a MARINELLO.
Inizia il secondo tempo con Gaber, Hasaj, Marinello, Bolgan e Giuliani in campo.
Al 3° minuto del st Marinello si trova da solo di fronte al portiere ma anche questa volta il numero 16 si fa ipnotizzare.
C'è voglia di far vedere il bel gioco chiesto dai mister Meneghel e il suo vice Scarpa ed eccoli accontentati: azione corale, azione da vero futsal, manovra tutta di prima fino al tiro vincente di capitan BOLGAN, il numero 7 esulta con il suo solito gesto del "baffo" ed è solo da applaudire questa azione del P5. (0-4)
Rispetto alle altre prestazioni il P5 sembra mostrare più coraggio sia in fase difensiva e sia in quella offensiva anche con qualche occasione sprecata, non quella di HASAJ che parte in dribbling saltando un avversario chiede l'uno due e da solo davanti al portiere in uscita tira fuori dal cilindro un cucchiaio molto soft e la palla finisce in rete. (0-5)
Al 15° st da notare un salvataggio strepitoso di dei Rossi che su una ripartenza dopo un nostro calcio d'angolo riesce a recuperare in extremis e a fermare il pivot di casa solo contro Gaber.
P5 che passa un periodo di pochi minuti sottotono ma gli avversari non sfruttano le occasioni al massimo.
I giovani di Spinea tornano in partita e inizia la sagra del palo oltre a quello di Bolgan nel primo tempo.
Legni colpiti da Giuliani e Hasaj (nella stessa azione) e Bucella.
Al 19° finalmente la palla entra grazie a un bell'assist di Bolgan che serve BUCELLA doppietta e 0-6.
passa un minuto e arriva prima il palo del PSN e poi il gol della bandiera.
prima del fischio finale c'è spazio anche per la doppietta di Marinello.

nella notte di Halloween le streghe sono scacciate grazie a un grande gruppo formato da persone semplici, umili con tanta passione e voglia di far bene.

un saluto particolare ai fratelli Ronchin presenti in tribuna e a tutti i tifosi che ci hanno seguito in tribuna e da casa grazie alla cronaca live da parte di Banzato.

grazie a tutti e non dimenticate di invitare i vostri amici di Facebook a cliccare il mi piace sulla nostra pagina.


grazie e forza P5 SPINEA

Torna indietro