Resoconto 13^ di campionato P5 Spinea - Badiese

a cura di Andrea

Al Franchetti di Mestre, di fronte a circa 60 persone si è disputata l' ultima partita di andata del campionato di serie C2 gir. B., di fronte P5 Spinea quarto in classifica a 4 punti della Badiese stessa e del Solesino a pari punti .

 
P5 che veniva da un brutto pareggio in quel di Montegrotto ed in cerca di punti e di una prestazione all' altezza di livelli già mostrati in altre occasioni.
 
P.T.
I padroni di casa iniziano con Santinon, Bottan, Rossato, Ronchin e Bucella, una squadra dall' età media bassissima, ma che non riescono ad imprimere inizialmente un ritmo alto alla partita, anzi l' inizio non è dei migliori, tant' è che al minuto 2,30 passano gli ospiti con rete del 10 ospite Oliveira. 
 
Il P5 incassa, ma apparentemente non reagisce e passano 4' ed arriva la seconda rete ospite ad opera del numero 9 Tempo e subendo apparentemente anche la terza rete, viziata però da fallo ospite.
 
Time out quasi obbligatorio e qualche aggiustamento tecnico per lo Spinea che appare davvero alle corde. Poi l' entrata di Nappi e di un ispirato Morello danno un po' di "verve" alla fase di attacco. Purtroppo il giovane Nappi è costretto a fare un fallo al limite dell' area e ricevere un cartellino giallo.
 
al 15'30'' sempre Nappi che va via sulla sinistra ed effettua un gran tiro che si infila sul primo palo scheggiandolo e realizzando una bella rete di potenza. P5 Spinea che accorcia le distanze e va sull' 1 a 2.
Di nuovo Nappi protagonista questa volta in maniera involontaria per decisione dell' arbitro che estrae per la seconda volta il giallo e lo manda anzitempo negli spogliatoi al 17'.
 
P5 che è costretto a difendersi in 3 e che però resiste agli assalti dei tiratori ospiti non subendo reti. Si va al riposo sul 2 a 1 ospite con la partita che però sta cambiando direzione.
 
S.T.
Pronti via! Il quintetto di inizio ripresa è con Santinon, Morello, Bottan, Ronchin e Dal Corso, nemmeno un minuto ed è ristabilita la parità, Ronchin a 0,50'' segna la rete del momentaneo 2 a 2. Gli ospiti però non ci stanno e nei successivi 4 minuti ristabiliscono le distanze con doppietta del 7 Tomanin.
 
Partita terminata? I gialli di Spinea invece si compattano, crescono di intensità e nuovamente con Ronchin al 14' accorciano sul 3 a 4 .
La partita è caldissima e i falli sono già a 5 a favore degli ospiti, ma vanno ben presto oltre concedendo il 6° fallo (fuori), ed il 7° tiro libero (parato).
 
Il secondo pareggio, quello del 4 a 4, è ad opera di Conton al 20'20'' su rigore, entrato appositamente da infortunato per la trasformazione. 
 
Adesso la partita è tiratissima, ma i padroni di casa sembrano avere qualcosina in più, e dopo alcuni minuti si portano in vantaggio con Bucella per quello che sarà il definitivo 5 a 4. A nulla infatti vale il tentativo in extremis del quinto uomo ad opera della Badiese .
 
Risultato finale 5 a 4, che non cambia la sostanza della classifica ma cambia il morale e regala la possibilità di prepararsi al duro girone di ritorno con altro spirito.

Torna indietro